Aggiungi l’estate a tavola

L’estate è sinonimo di vacanze, di cene e pranzi in compagnia – con tutte le attenzioni del caso legate alla pandemia, ovviamente – di piatti e bevande fresche e colorate. Senza dimenticare mai uno stile di vita sano ed equilibrato. Ma allora cosa è giusto portare in tavola? Ecco qualche consiglio dal Ministero della Salute.

Cosa è preferibile mangiare in estate

In generale è meglio consumare pasti leggeri, preferire la pasta e il pesce alla carne, evitando i cibi elaborati e piccanti; consumare molta frutta e verdura. Qualche gelato è concesso, ma si consigliano quelli al gusto di frutta, meno calorici. Evitare i pasti abbondanti, preferendo quattro, cinque piccoli pasti durante la giornata.

Quanto e cosa è consigliabile bere in estate

E’ importante bere, anche in assenza dello stimolo della sete. Si consiglia di bere almeno due litri al giorno, salvo diverso parere del medico, di moderare l’assunzione di bevande gassate e zuccherate, ricche di calorie, di evitare gli alcolici e di limitare l’assunzione di bevande che contengono caffeina (caffè, tè nero etc.).

Quando fa caldo è meglio evitare le bevande alcoliche

Perché aumentano la sensazione di calore e la sudorazione, contribuendo così ad aggravare la disidratazione.

https://www.salute.gov.it/portale/caldo/dettaglioFaqCaldo.jsp?lingua=italiano&id=98