Attivita’ fisica e dormire bene

L’attività fisica è spesso associata al dormire bene durante la notte.  Ma se fatta in determinate ore può anche alterare il sonno. I ricercatori della Concordia University hanno analizzato i dati di numerosi studi per valutare come una singola sessione di esercizio fisico intenso influisce sulle persone prima di andare a dormire.

«Abbiamo scoperto che ci sono risultati contrastanti. In alcuni studi influiva la durata dell’allenamento, in altri la forma fisica dei partecipanti o persino il tipo di esercizio» spiega  Melodee Mograss, una delle autrici dello studio pubblicato su Sleep Medicine Reviews.

«Nel complesso, la nostra analisi ha mostrato che quando l’attività fisica termina due ore prima di andare a dormire, si registra una migliore qualità e durata del sonno. Suggerisco, se si decide di allenarsi la sera, di farlo in prima serata poiché orari diversi potrebbero causare disturbi del sonno. E’ utile fare la doccia tra la fine dell’allenamento e l’ora di andare a letto, evitando di mangiare pasti pesanti o bere molta acqua prima di andare a letto», afferma Emmanuel Frimpong, autore principale dello studio.

http://dx.doi.org/10.1016/j.smrv.2021.101535