Carboidrati amici del cuore

La parola d’ordine resta ‘moderazione’ ma è comunque una buona notizia per chi ai carboidrati – pane e pasta in primis – non riesce a rinunciare. Secondo uno studio australiano condotto dalla Monash University School of Clinical Sciences at Monash Health di Melbourne e pubblicato sul British Medical Journal i carboidrati proteggono dal rischio di avere un infarto.

Le malattie cardiovascolari sono la principale causa di morte nelle donne. La cattiva alimentazione è riconosciuta come un fattore di rischio indipendente di malattia cardiovascolare e un contributo ad altri fattori di rischio per il cuore, come l’obesità, il diabete mellito, l’ipertensione e la dislipidemia.

La ricerca ha scoperto che nelle donne australiane di mezza età, l’aumento della percentuale di assunzione di carboidrati era significativamente associato a una riduzione delle probabilità di malattie cardiovascolari, ipertensione, diabete mellito e obesità.

I ricercatori per 15 anni hanno seguito circa mille donne australiane il cui apporto di carboidrati costituiva circa il 40% della dieta e hanno evidenziato come hanno mostrato un rischio minore di malattie cardiache rispetto a chi consumava livelli minori di carboidrati

«Tutto ci fa dire che dovremmo concentrarci meno su principi nutritivi specifici e più sulla dieta nel suo insieme. La migliore dieta è quella che prevede cereali integrali, verdura, frutta, proteine come pesce, legumi, noci e semi, latte e yogurt. Resta valida la raccomandazione di scegliere sempre grassi ‘sani’» dice Sarah Zaman, autrice dello studio.

«Sappiamo che gli alimenti di carboidrati di qualità come verdure e cereali integrali – tra cui pane integrale, cereali e pasta – sono benefici per la salute del cuore, mentre i carboidrati di scarsa qualità come pane bianco, biscotti, torte e dolci possono aumentare il rischio» spiega Eithne Cahill della Heart Foundation che ha sostenuto lo studio. 

https://heart.bmj.com/content/early/2021/09/11/heartjnl-2021-319654

https://www.monash.edu/news/articles/study-finds-moderate-carbohydrate-intake-a-cardiovascular-benefit-for-women

IT-NON-05843-W-11/2023