Meno carboidrati, meno asma

Contro l’asma una dieta povera di carboidrati potrebbe essere d’aiuto. Sembra portare a questa conclusione un nuovo studio condotto dall’Università di Bonn e pubblicato sulla prestigiosa rivista Immunity. Lo studio è ancora in una fase iniziale ma appare incoraggiante. Infatti, dai dati ottenuti, i topi che sono passati ad una dieta chetogenica hanno mostrato un’infiammazione significativamente ridotta del tratto respiratorio.

I ricercatori hanno sottoposto alcuni topi asmatici a una dieta che conteneva principalmente grassi e che aveva pochi carboidrati o proteine. Con questo regime alimentare è stato notato come il metabolismo cellulare cambia, causando una riduzione della divisione delle cellule linfoidi innate.

Lo studio, secondo le intenzioni dei ricercatori, dovrà ora essere condotto sull’uomo per capire se una dieta chetogenica possa prevenire attacchi di asma. Comunque, sottolineano gli studiosi, si tratta di una pratica non completamente priva di rischi a lungo termine e che deve essere effettuata solo dietro parere medico.

Fonte: Researchers suggest a special diet against asthma

IT-NON-02025-W-04/2022