Anemia falciforme: la tempestività nell’analgesia migliora gli esiti del dolore

Secondo uno studio pubblicato sul Journal of Pain & Palliative Care Pharmacotherapy, quando i pazienti con anemia falciforme ricevono l’analgesia in conformità con le raccomandazioni delle linee guida, gli obiettivi di controllo del dolore vengono raggiunti più rapidamente, con esiti migliori.

“Abbiamo studiato in maniera retrospettiva una coorte multicentrica di pazienti con anemia falciforme che hanno ricevuto analgesia per crisi di dolore acuto correlata alla malattia dal 1 gennaio 2019 al 31 dicembre 2019” spiega John Seaser, della Henry Ford Health, autore principale dello studio.

I ricercatori hanno valutato i dati presi da 233 visite di pazienti classificate in base al fatto che gli individui avessero ricevuto l’analgesia entro 60 minuti dall’arrivo al pronto soccorso, come indicano le linee guida. L’esito primario dello studio era il tempo necessario per avere una riduzione del punteggio del dolore di almeno il 30% in una scala di valutazione numerica. Sono state inoltre condotte valutazioni per potenziali disparità che portano a cure subottimali.

Gli esperti hanno visto che il tempo necessario per raggiungere la riduzione del punteggio del dolore di almeno il 30% è stato significativamente inferiore in coloro che hanno ricevuto analgesia entro 60 minuti dall’arrivo rispetto a chi l’aveva ricevuta in ritardo. Inoltre, i pazienti che hanno ricevuto un’analgesia tempestiva hanno raggiunto gli obiettivi di riduzione del dolore alla dimissione dall’ospedale più frequentemente. Gli autori sottolineano che i pazienti con una storia di uso di droghe documentata nella loro cartella avevano meno probabilità di ricevere un’analgesia tempestiva.

“Fornire un’assistenza ottimale può essere difficile, ma l’educazione e le politiche standardizzate possono aiutare a mitigare questo divario” concludono i ricercatori.

 Fonte: J Pain Palliat Care Pharmacother. 2022 Jun 29;1-7. doi: 10.1080/15360288.2022.2084209. Online ahead of print.

https://www.tandfonline.com/doi/abs/10.1080/15360288.2022.2084209

IT-NON-07372-W-07/2024