Artrite reumatoide: diversi esercizi fisici in base ai sintomi

Per ottenere il massimo beneficio dai pazienti affetti da artrite reumatoide (AR), è necessario selezionare diversi metodi di esercizio in base ai sintomi.
L’obiettivo di uno studio condotto da un team di ricercatori della Peking University è stato quello di determinare quali esiti subivano un miglioramento a seguito degli interventi di esercizio fisico effettuati in pazienti affetti dalla patologia.

La ricerca, una panoramica di revisioni sistematiche e meta-analisi, riassumeva le evidenze sulla riabilitazione con esercizio fisico dell’artrite eeumatoide.
I risultati, pubblicati su“Journal of advanced nursing” nel 2021, evidenziavano un miglioramento significativo dei seguenti punti:

• Esercizio aerobico, per la capacità aerobica
• Allenamento della forza, per la velocità di sedimentazione degli eritrociti e il 50-foot walking time
• Esercizio aerobico combinato con allenamento della forza, per la capacità aerobica, la funzione fisica e la fatica
• Esercizio della mano, per la funzione della mano

Per i pazienti con artrite reumatoide qualsiasi esercizio è meglio di nessun esercizio; tuttavia, l’intensità, la frequenza e il periodo di esercizio per ottenere risultati migliori non sono stati determinati.

Con sintomi diversi, sarà necessario individuare il programma di esercizio specifico appropriato, ossia determinare i parametri di esercizio per massimizzare l’effetto in sicurezza.

Gli esiti dello studio potrebbero aiutare i pazienti affetti da artrite reumatoide o i loro caregiver a scegliere il tipo di esercizio opportuno, che avrà un ruolo positivo sulla riabilitazione.

Fonte: Hu, H., Xu, A., Gao, C., Wang, Z., & Wu, X. (2021). The effect of physical exercise on rheumatoid arthritis: An overview of systematic reviews and meta-analysis. Journal of advanced nursing, 77(2), 506–522.

https://doi.org/10.1111/jan.14574

https://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1111/jan.14574

IT-NON-07333-W-07/2024