Cancro al colon-retto: l’effetto dei probiotici

Una miscela di probiotici potrebbe inibire la crescita del cancro al colon retto e favorire una risposta immunitaria nei modelli murini della malattia. È quanto suggerisce uno studio cinese pubblicato dal Journal of Gastrointestinal Oncology.


I ricercatori hanno prima valutato gli effetti della miscela probiotica sulla proliferazione delle cellule tumorali CT26 in vitro, hanno poi trapiantato il tumore nei topi.


Gli animali sono quindi stati divisi in un gruppo di controllo e un gruppo a cui sono stati somministrati i probiotici tramite iniezione intragastrica.


A 21 giorni dall’iniezione i ricercatori hanno analizzato la dimensione del tumore e l’infiltrazione delle cellule immunitarie nei tessuti del tumore.


E’ stato osservato che la miscela di probiotici ha inibito la proliferazione e la capacità di invasione delle cellule in vitro e ha portato a una riduzione significativa della dimensione del tumore nei topi.

Nei tessuti tumorali dei topi trattati c’era anche una maggiore infiltrazione di cellule immunitarie.


Fonte: Journal of Gastrointestinal Oncology

IT-NON-03792-W-01/2023