Chirurgia minimamente invasiva della valvola mitrale e sedazione cosciente

I risultati di uno studio pubblicato sul Journal of Cardiothoracic and Vascular Anesthesia suggeriscono che la chirurgia minimamente invasiva della valvola mitrale effettuata in sedazione cosciente potrebbe essere un metodo potenzialmente meno invasivo e che fornisce un recupero più rapido rispetto allo stesso intervento effettuato in anestesia generale.


“Abbiamo cercato di valutare e confrontare la sicurezza e la fattibilità, considerando fattori come il ricovero, la degenza in unità di terapia intensiva (ICU), la frequenza di conversione all’anestesia generale, il pH, la PaCO2 e la PaO2, di pazienti selezionati che sono stati sottoposti a chirurgia della valvola mitrale minimamente invasiva tramite minitoracotomia destra in sedazione cosciente per evitare l’anestesia generale” spiega Hirotsugu Kanda, della Asahikawa Medical University, in Giappone, che ha diretto lo studio.


I ricercatori hanno arruolato 101 pazienti sottoposti a chirurgia della valvola mitrale minimamente invasiva sotto sedazione cosciente o anestesia generale. Ebbene, gli esperti hanno visto che la permanenza in terapia intensiva, il tempo postoperatorio fino alla prima assunzione di liquidi e la durata della ventilazione meccanica erano più brevi nel gruppo gestito con sedazione cosciente rispetto al gruppo in anestesia generale. Nessun paziente ha avuto necessità di una conversione da sedazione cosciente ad anestesia generale. La PaCO2 durante il bypass cardiopolmonare nel gruppo in sedazione cosciente era significativamente inferiore a quella nel gruppo in anestesia generale. Tuttavia, la PaCO2 alla fine del bypass cardiopolmonare nel gruppo in sedazione cosciente era significativamente più alta di quella nel gruppo in anestesia generale.


“Nel gruppo gestito con sedazione cosciente i pazienti, anche se in età avanzata e con comorbilità, sono stati sottoposti a chirurgia mitralica senza complicanze postoperatorie” concludono gli autori.


Fonte: Journal of Cardiothoracic and Vascular Anesthesia

IT-NON-05259-W-09/2023