Colangite acuta grave: l’intervento laparoscopico ha esiti migliori di quello a cielo aperto

Secondo uno studio pubblicato su Computational and Mathematical Methods in Medicine, nei pazienti con colangite acuta di tipo grave la chirurgia laparoscopica è stata associata a un significativo miglioramento dell’efficienza del trattamento, a un ridotto rischio di complicanze, e a migliori esiti rispetto alla chirurgia in aperto.

“Attualmente, la scelta tra la chirurgia laparoscopica e la laparotomia convenzionale nel trattamento chirurgico della colangite acuta di tipo grave (ACST) è oggetto di discussione” spiega Fang Zhang, del The First Affiliated Hospital of Zhejiang University Shengzhou Branch, in Cina, primo nome dello studio.

Per meglio comprendere la situazione, i ricercatori hanno confrontato l’efficacia clinica di questi due metodi chirurgici attraverso una metanalisi basata su studi clinici randomizzati controllati su ACST portati avanti tra il 2010 e il 2022. Gli esperti hanno estratto i dati rilevanti e hanno eseguito una metanalisi utilizzando il software statistico Stata 16.0. Dei 1.089 studi iniziali recuperati, alla fine 15, per un totale di 1.247 pazienti, sono stati inclusi nell’analisi.

Dei pazienti, 635 sono stati classificati nel gruppo di trattamento (chirurgia laparoscopica) e 612 nel gruppo di controllo (laparotomia convenzionale). L’analisi dei dati ha mostrato che, rispetto alla laparotomia convenzionale, la chirurgia laparoscopica era associata a un tasso di efficacia più elevato, a un tasso di incidenza di complicanze inferiore, a una durata dell’operazione più breve, e a una degenza postoperatoria più breve. Inoltre, gli indicatori di sollievo sintomatico (tempo di scarico dell’ano, tempo di sollievo dall’ittero, tempo di recupero della funzione gastrointestinale e tempo di sollievo dal dolore addominale) e i marcatori infiammatori (conta dei globuli bianchi, alanina aminotransferasi, livello di bilirubina totale e C-reattivo ad alta sensibilità livello proteico) nel gruppo di trattamento sono risultati migliori di quelli nel gruppo di controllo.

Fonte: Comput Math Methods Med. 2022 Jun 16;2022:6828476. doi: 10.1155/2022/6828476. eCollection 2022.

https://www.hindawi.com/journals/cmmm/2022/6828476/

IT-NON-07369-W-06/2024