Coronavirus: Ippolito (Spallanzani), ‘appello Merkel toccante, fa capire rischi’

“L’emozionato e accorato appello di Angela Merkel ai tedeschi a rispettare le misure per evitare di pagare un inaccettabile tributo di vite umane alle festività natalizie, dovrebbe convincere anche i più scettici su quanto è grande il pericolo che si corre con comportamenti non appropriati”. Lo ha detto all’Adnkronos Salute Giuseppe Ippolito, direttore scientifico dell’Istituto nazionale malattie infettive Lazzaro Spallanzani di Roma, commentando il discorso fatto ieri dalla cancelliera tedesca, nella giornata in cui la Germania ha toccato il nuovo record di decessi, con 590 vittime in 24 ore.

“Il discorso della cancelliera, che noi siamo abituati a vedere razionale e controllata, è stato toccante e nello stesso tempo efficace”, ha spiegato Ippolito. “Il suo invito alla responsabilità nei comportamenti, fatto con poche ed asciutte parole, ha descritto le difficoltà e i rischi della situazione attuale con una efficacia ed una forza comunicativa che raramente, a mio avviso, abbiamo visto in altri leader politici di tutto il mondo”

Fonte: Adnkronos Salute

IT-NON-03497-W-12/2022