Covid. 26.561 nuovi casi e 89 decessi. Tasso positività all’11,4%

Al  20 maggio sono 26.561 (il giorno prima 30.310) i nuovi casi registrati oggi dal monitoraggio quotidiano del Ministero della Salute che porta il totale dei casi dall’inizio della pandemia a 17.205.017. Rispetto a venerdì scorso registrano ben 11.946 casi in meno.

Sta di fatto che il totale dei tamponi (tra molecolari e rapidi) è oggi di 233.745 (ieri 247.471) con un rapporto positivi tamponi del 11,4% rispetto all’12,2% di ieri.

Vengono segnalati 89 decessi rispetto ai 108 di ieri per un totale di 165.827 dall’inizio della pandemia. Scendono i ricoverati con sintomi (-208 rispetto a ieri) e quelli in Terapia intensiva (-1). Attualmente risultano ospedalizzate con sintomi 6.812 persone e 307 in TI.

Le persone in isolamento domiciliare sono 867.291 (contro i 885.847 di ieri). Oggi si segnalano 45.494 di persone guarite per un totale di 16.164.780. Gli attualmente positivi sono 874.410 (contro i 893.175 di ieri).

La regione con più casi odierni è la Lombardia (+3.539) seguita da Campania (+2.819), Lazio (+2.740), Emilia Romagna (+2.314), Veneto (+2.191) e Sicilia (+2.117).

Note:

La Regione Abruzzo comunica che del totale dei decessi comunicati al 20 maggio 5 appartengono ai giorni scorsi.


La Regione Sicilia dichiara che i decessi comunicati al 20 maggio sono da attribuire ai giorni: N. 1 IL 19/05/2022 – N. 1 IL 18/05/2022 – N. 1 IL 16/05/2022 – N. 1 IL 14/05/2022; inoltre, dei casi confermati comunicati in data odierna, n. 257 sono relativi a giorni precedenti al 19/05/22 (di cui n. 240 del 18/05/22, n. 8 del 17/05/22, n. 1 del 13/05/22).


La Regione Umbria fa presente che 2 dei ricoveri non UTI appartengono ai codici disciplina di Ostetricia & Ginecologia e Pediatria; inoltre 35 dei ricoveri non UTI appartengono ad altri codici disciplina.

IT-NON-07088-W-05/2024