Covid. Boom di nuovi casi: oggi se ne contano 99.848 con 205 decessi. Numeri mai così alti da inizio febbraio. Tasso di positività sale al 16,4%

Sono 99.848 (ieri 27.214) i nuovi casi registrati oggi dal monitoraggio quotidiano del Ministero della Salute che porta il totale dei casi dall’inizio della pandemia a 15.858.442. Rispetto a mercoledì scorso registrano ben 37.811 casi in più. Numeri così alti non si vedevano dall’8 febbraio quando i nuovi contagi erano stati 101.864. 

Sta di fatto che il totale dei tamponi (tra molecolari e rapidi) è oggi di 610.600 (ieri 174.098) con un rapporto positivi tamponi del 16,4% rispetto al 15,6% di ieri.

Oggi vengono segnalati 205 decessi rispetto ai 127 di ieri per un totale di 162.098 dall’inizio della pandemia. Scendono i ricoverati con sintomi (-7 rispetto a ieri) e quelli in Terapia intensiva (-9). Attualmente risultano ospedalizzati con sintomi 10.207 persone e 413 in TI.

Le persone in isolamento domiciliare sono 1.196.280 (contro i 1.197.643 di ieri). Oggi si segnalano 101.614 di persone guarite per un totale di 14.489.444. Gli attualmente positivi sono 1.206.900 (contro i 1.208.279 di ieri).

La regione con più casi odierni è la Lombardia (+14.065) seguita da Campania (+12.275), Lazio (+10.681), Veneto (+9.754), Puglia (+8.887) e Sicilia (+7.034).


Note:
La Regione Abruzzo riporta che dal totale dei positivi di oggi sono stati eliminati 2 casi non casi COVID-19 e che del totale dei decessi comunicati in data odierna 2 casi sono avvenuti nei giorni scorsi.

La Regione Campania dichiara che a seguito delle verifiche quotidiane, si evince che 8 decessi registrati oggi risalgono ad un periodo compreso tra il 15/04 e il 17/04 2022.

La Regione Emilia-Romagna dichiara che sono stati eliminati 4 casi, comunicati nei giorni precedenti, in quanto giudicati non casi COVID-19.

La Regione Friuli Venezia Giulia riporta che il totale dei casi positivi è stato ridotto di 2 a seguito di 2 test positivi rimossi dopo revisione dei casi; segnala inoltre che nei dati relativi agli ospedalizzati in Terapia Intensiva e Area Medica sono conteggiati tutti i pazienti risultati positivi a SARS-CoV2 ricoverati sia per Covid-19 che per altra patologia.

La Regione Sicilia dichiara che dei casi confermati comunicati in data odierna, n. 600 sono relativi a giorni precedenti al 19/04/22 (di cui n. 243 del 18/04/22, n. 43 del 17/04/22, n. 115 del 16/04/22, n. 85 del 15/04/22) e che i decessi riportati in data odierna sono da attribuire ai giorni: N. 7 IL 19/04/2022 – N. 8 IL 18/04/2022 – N. 8 IL 17/04/2022 – N. 2 IL 16/04/2022 – N. 3 IL 15/04/2022 – N. 1 IL 13/ 04/2022.

La Regione Umbria fa presente che 5 dei ricoveri non UTI appartengono ai codici disciplina di Ostetricia & Ginecologia e Pediatria e che 69 dei ricoveri non UTI appartengono ad altri codici disciplina.

IT-NON-06906-04/2024