Covid. Oggi 28.638 nuovi casi e 115 decessi. Tasso positività al 14,7%

Sono 28.368 (ieri 53.253) i nuovi casi registrati oggi dal monitoraggio quotidiano del Ministero della Salute che porta il totale dei casi dall’inizio della pandemia a 15.320.753. Rispetto a lunedì scorso si registrano 2.261 casi in meno.

Il totale dei tamponi (tra molecolari e rapidi) è di 192.82 (ieri 352.265) con un rapporto positivi tamponi che è del 14,7% rispetto al 15,1% di ieri.

Oggi vengono segnalati 115 decessi rispetto ai 90 di ieri per un totale di 160.863. Salgono i ricoveri in area non critica (+218) e quelli in Terapia intensiva (+1).

Attualmente risultano comunque ospedalizzati 10.256 pazienti in area critica e 466 in TI. Scendono poi a 1.222.040 le persone in isolamento domiciliare (ieri erano 1.236.053).

I guariti sono +42.384 rispetto a ieri e il totale è di 13.927.128. Scendono gli attualmente positivi a 1.232.762 (ieri 1.246.556).


 La regione con più casi odierni è il Lazio (+3.780) seguito da Emilia Romagna (+2.909), Campania (+2.862), Piemonte (+2.832), Lombardia (+2.560), Puglia (+1.859) e Veneto (+1.847).

Note:
La regione Abruzzo comunica che dal totale dei casi positivi è stato eliminato 1 caso dei giorni passati in quanto non paziente COVID-19.

La regione Calabria comunica che tra i decessi riportati oggi 4 si riferiscono alle seguenti date: il 21/02/2022, l’08/03/2022, l’08/04/2022 ed il 09/04/2022.

La regione Campania comunica che nella giornata di ieri sono state riportate erroneamente n. 6.179 anziché n. 4.302 “Persone testate”, pertanto in data odierna sono state eliminate dal totale persone testate 1.877 unità.

La P.A. di Bolzano comunica che dei 145 nuovi positivi, 1 deriva da test antigenico confermato da test molecolare.

La regione Sicilia comunica che sul numero complessivo dei casi confermati comunicati in data odierna, n. 338 sono relativi a giorni precedenti al 10/04/22 (di cui n. 205 del 09/04/22, n. 45 del 08/04/22) e che i decessi riportati in data odierna si riferiscono ai seguenti giorni: N. 2 il 10/04/2022 – N. 3 il 09/04/2022 

IT-NON-06825-W-04/2024