Disordini ipertensivi della gravidanza: induzione del travaglio immediata o ritardata?

Le madri con disordini ipertensivi della gravidanza possono essere gestite con l’induzione del travaglio immediata o ritardata con monitoraggio sia della madre che del bambino. Sussistono rischi e benefici associati ad entrambi gli interventi, e pertanto è stata condotta una revisione della letteratura allo scopo di paragonare gli esiti dell’induzione del travaglio immediata o ritardata nelle donne con disordini ipertensivi della gravidanza sulla base della gravità della patologia e dell’età gestazionale.

Sono stati presi in considerazione 14 studi randomizzati, la maggior parte dei quali presentava un rischio di errore statistico basso o poco chiaro. Fra le pazienti con pre-eclampsia lieve ad insorgenza ritardata, il rischio di insufficienza renale era significativamente inferiore con l’induzione immediata del travaglio.

Nelle pazienti con pre-eclampsia grave, invece, l’induzione immediata del travaglio riduce significativamente il rischio di avere bambini piccoli per l’età gestazionale.

È stato riscontrato che l’induzione ritardata riduce significativamente il rischio di ARDS neonatale nei bambini di pazienti con pre-eclampsia lieve ad insorgenza tardiva.

Nessuno degli altri esiti ha presentato differenze statisticamente significative fra i due interventi. L’induzione ritardata del travaglio con monitoraggio vigile, dunque, potrebbe non essere inferiore rispetto all’induzione immediata del travaglio stesso in termini di esiti materni e neonatali.

L’approccio attendista alla gestione della pre-eclampsia lieve ad insorgenza tardiva potrebbe essere associato ad una riduzione del rischio di ARDS neonatale, mentre l’induzione immediata del travaglio nelle pazienti con pre-eclampsia grave è associato ad una riduzione del rischio di bambini piccoli per l’età gestazionale, mentre nelle pazienti con pre-eclampsia lieve è associato ad una riduzione del rischio di gravi deficit renali.

Fonte: BMC Pregnancy Childbirth 2020

IT-NON-03407-W-11/2022