Dolore alla spalla correlato alla cuffia dei rotatori

Il dolore alla spalla correlato alla cuffia dei rotatori è stato associato a fattori derivanti da molteplici dimensioni quali cambiamenti della forza, parametri psicosociali, comorbidità e livello educativo, ma sinora sono state intraprese scarse ricerche per valutare i fattori in grado di spiegare la massima variabilità nei livelli di dolore e disabilità dei pazienti con questo tipo di dolore.

E’ stato dunque condotto uno studio atto a valutare quali parametri d’esame multidimensionale siano associati al maggior grado di dolore e disabilità nei pazienti con dolore alla spalla correlato alla cuffia dei rotatori.

Il modello multivariato proposto nello studio per l’intensità del dolore comprendeva come parametri il sonno e la persistenza percepita del dolore stesso, e spiega il 46.5% della variabilità.

Un secondo modello multivariato per la disabilità che comprendeva sonno e sesso spiegava il 26,8% della variabilità.

Il dolore e la disabilità alla spalla correlati alla cuffia dei rotatori dunque sono associati a disturbi del sonno, percezione di persistenza dei sintomi e sesso.

Questo tipo di dolore dovrebbe essere considerato un problema multidimensionale. I medici dovrebbero valutare gli eventuali problemi di sonno e la persistenza dei sintomi in questi pazienti, e le indagini future potrebbero accertare se le strategie terapeutiche mirate verso questi due fattori portino ad un miglioramento degli esiti del trattamento. 

Fonte: Scand J Pain online 2020