Esercizi di riabilitazione che migliorano la salute del ginocchio nell’osteoartrosi

Nella sua forma grave, l’osteoartrosi è estremamente debilitante per i pazienti, con conseguente mobilità ostacolata e l’incidenza di forte dolore. I problemi sono più gravi nei pazienti in sovrappeso, poiché il ginocchio deve sopportare un peso maggiore.

I medici spesso suggeriscono il controllo del peso come difesa efficace contro gli effetti più debilitanti dell’osteoartrosi, che si manifestano nei pazienti più anziani. Un modo per ridurre il peso è attraverso la riabilitazione.


Un team di ricercatori ha condotto una ricerca per valutare il significato degli esercizi di riabilitazione per i pazienti affetti da osteoartrosi e in sovrappeso. I ricercatori si sono concentrati sugli effetti degli esercizi di riabilitazione degli arti inferiori sul peso, la forza funzionale e l’aderenza agli esercizi in questi pazienti.


Lo studio ha incluso 2 gruppi (un gruppo di controllo e un gruppo di riabilitazione): sono stati reclutati 56 pazienti con osteoartrosi del ginocchio con un Bmi superiore a 25 unità, di età compresa tra 45 e 60 anni e punteggio radiografico del ginocchio di 2 o 3 secondo la scala di classificazione di Kellgren e Lawrence.


I pazienti del gruppo di riabilitazione hanno eseguito esercizi di riabilitazione degli arti inferiori tre volte alla settimana per 12 settimane. Ogni sessione di esercizi è durata 45-60 minuti. I pazienti nel gruppo di controllo hanno aderito alle istruzioni generali di cura quotidiana per una durata di 12 settimane. Le istruzioni generali di cura comprendevano linee guida sulla mobilità (evitare di salire le scale e fare jogging) e la riduzione del peso corporeo attraverso un’alimentazione sana (evitando di mangiare cibi grassi e zuccherati). Le informazioni sui segni vitali di ogni paziente e l’aderenza all’esercizio sono state raccolte dopo 12 settimane di interventi.


I ricercatori hanno notato che i pazienti del gruppo di riabilitazione riportavano un miglioramento statisticamente più significativo nella forza funzionale e nella riduzione del peso rispetto al gruppo di controllo. La stessa osservazione è stata fatta per l’aderenza alle istruzioni di cura generale.


Secondo gli autori, questo potrebbe essere dovuto all’efficacia degli esercizi degli arti inferiori nel gruppo di riabilitazione. Gli esercizi degli arti inferiori possono infatti influenzare la forza dei muscoli degli arti inferiori: l’intervento di esercizi a casa può essere efficace per alleviare i sintomi dell’osteoartrosi del ginocchio e aumentare il funzionamento fisico.


Fonte: Current Rheumatology Reviews

IT-NON-05324-W-09/2023