HNC: associazione tra composizione corporea e sopravvivenza

La composizione corporea può influenzare la prognosi dei pazienti affetti da tumore della testa e del collo (HNC). Per scoprire i fattori più cruciali di questa relazione, si è deciso di esplorare l’associazione tra la composizione corporea e la sopravvivenza a HNC.

Per cui, attraverso uno studio prospettico longitudinale sono stati reclutati pazienti HNC sottoposti a radioterapia (RT) e l’associazione tra composizione corporea e sopravvivenza è stata analizzata mediante regressione dei pericoli proporzionali.

L’analisi finale ha incluso 316 pazienti, con un follow-up mediano di 34,4 mesi. L’analisi multivariabile ha rivelato che la perdita di peso 6 mesi prima della RT e le variazioni della composizione corporea durante la RT non hanno influenzato l’esito della sopravvivenza. Tuttavia, i pazienti con un basso indice di massa muscolare scheletrica appendicolare (ASMI) prima del trattamento con radioterapia hanno mostrato una scarsa sopravvivenza globale (OS), evidenziando come l’ASMI prima della RT fosse un fattore prognostico indipendente per la OS.

Pertanto, la perdita di composizione corporea era comune durante la RT e l’ASMI prima della radioterapia influenzava in modo indipendente l’esito della sopravvivenza dei pazienti con cancro della testa e del collo.

Fonte: Zhuang B., et al. Head Neck. 2022 Sep;44(9):2046-2054.

https://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1002/hed.27065

IT-NON-07670-W-09/2024