Identificati i geni regolatori master dell’asma

Un recente studio ha permesso di identificare i geni master dell’asma, aprendo la strada allo sviluppo di nuove terapie.

Sono stati reclutati 156 bambini presso il Mount Sinai Health System di New York con asma persistente grave e controlli sottoposti a profilazione del trascrittoma nasale. Per identificare i geni dell’asma grave e i loro principali regolatori sono stati applicati metodi causali e probabilistici. 
Lo stesso approccio è stato poi adottato in una coorte indipendente di 190 adulti con asma lieve/moderato e controlli per identificare i geni dell’asma lieve/moderato e i loro regolatori principali. È stata quindi effettuata un’analisi comparativa dei geni regolatori principali seguita da test di validazione in 21 bambini indipendenti con asma grave e in 154 con asma lieve/moderata.

Gli esperti hanno identificato un gene regolatore principale comune all’asma (FOXJ1), geni regolatori principali dell’asma persistente grave nei bambini (LRRC23, TMEM231, CAPS, PTPRC FYB) e geni regolatori principali dell’asma persistente lieve/moderata nei bambini e negli adulti (C1orf38, FMNL1).

I regolatori master identificati regolano in modo causale l’espressione dei geni a valle che modulano la funzione ciliare e la risposta infiammatoria che influenza la malattia.

Fonte: Journal of Allergy and Clinical Immunology

IT-NON-03100-W-10/2022