L’inibizione dell’ematopoiesi nella leucemia è dovuta alla secrezione di TGFβ1

La leucemia mieloide acuta (LMA) è caratterizzata da un’espansione delle cellule leucemiche e da una simultanea riduzione dei normali precursori ematopoietici nel midollo osseo con conseguente insufficienza ematopoietica.


Uno studio pubblicato dalla rivista Stem Cells mostra come i fattori secreti dalle cellule leucemiche, in particolare il fattore di crescita trasformante beta 1 (TGFβ1), siano responsabili di una disfunzione dell’emopoiesi. I risultati dello studio indicano che il blocco del TGFβ1 potrebbe migliorare l’emopoiesi nei pazienti con LMA.


Supponendo che le cellule leucemiche inibiscano funzionalmente le cellule staminali e progenitrici ematopoietiche CD34+ sane tramite fattori umorali, i ricercatori hanno esposto le cellule CD34+ sane derivate dal midollo osseo a surnatanti privi di cellule leucemiche o a surnatanti provenienti da 24 pazienti affetti da leucemia di nuova diagnosi. L’esposizione a surnatanti derivati ​​da LMA ha inibito significativamente la proliferazione, il ciclo cellulare, la formazione e la differenziazione di cellule staminali e progenitrici ematopoietiche CD34+.


Il sequenziamento dell’Rna delle cellule CD34+ sane dopo l’esposizione a condizioni leucemiche ha rivelato una firma specifica di geni correlati alla proliferazione, alla regolazione del ciclo cellulare e alla differenziazione, che rifletteva l’inibizione funzionale a livello molecolare.


Utilizzando diverse tecniche di biologia molecolare i ricercatori hanno rilevato la sovraespressione di TGFβ1 nelle cellule leucemiche a livello trascrizionale e proteico e, di conseguenza, una firma molecolare correlata alla segnalazione di TGFβ1 nelle cellule staminali e progenitrici ematopoietiche CD34+ sane.


Questo effetto inibitorio del TGFβ1 sull’emopoiesi sana è stato funzionalmente corroborato e potrebbe essere farmacologicamente annullato da SD208, un inibitore della segnalazione del recettore del TGFβ1. 


Fonte: Stem Cells

IT-NON-04836-W-06/2023