Lupus: nelle donne i valori del colesterolo possono predire la proteinuria

I livelli di colesterolo possono essere utili per predire la proteinuria nelle donne in premenopausa con lupus eritematoso sistemico, secondo uno studio pubblicato sull’ International Journal of Immunopathology and Pharmacology.

“Il lupus eritematoso sistemico (LES) si verifica comunemente nelle donne in premenopausa ed è associato a livelli elevati di estrogeni. Le pazienti con LES possono avere livelli sierici anormali di trigliceridi (TG) e, secondo quanto si è visto, i lipidi promuovono il danno renale nelle pazienti con nefrosi. Poiché gli estrogeni regolano i livelli lipidici, abbiamo studiato i livelli sierici di lipidi delle donne in premenopausa con LES e la loro relazione con la proteinuria” spiega Haijun Liu, del Panyu Central Hospital, Guangzhou, Cina, primo nome dello studio.

I ricercatori hanno studiato 123 donne in premenopausa con LES (gruppo LES), che sono state suddivise in due gruppi base alla presenza di proteine ​​nelle urine delle 24 ore superiori a 0,5 g (24 h-UPRO > 0,5 g, n = 22) o inferiori o uguali a 0,5 g (n = 101), e 100 donne sane di età simile (gruppo di controllo). Le caratteristiche cliniche e i livelli di biomarcatori sono stati confrontati tra questi gruppi.

Il gruppo LES aveva livelli sierici di TG significativamente più elevati rispetto a quelli del gruppo di controllo. I valori di 24 h-UPRO erano significativamente correlati con i livelli sierici di creatinina, colesterolo, TG e acido urico. Il livello sierico di colesterolo era il più grande fattore associato per la proteinuria oltre 0,5 g/die. “Nelle pazienti con LES in premenopausa, i livelli sierici di TG erano più alti rispetto alle donne sane e i livelli sierici di colesterolo erano il principale fattore associato per la proteinuria oltre 0,5 g/die. Nelle donne con LES con livelli sierici di CH >4,58 mmol/L può verificarsi proteinura superiore a 0,5 g/die” concludono gli autori.

Fonte: Int J Immunopathol Pharmacol. Jan-Dec 2022;36:3946320221101287. doi: 10.1177/03946320221101287.

(https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/35593459/)

IT-NON-07101-W-05/2024