Massaggi per i pazienti con OA: interessate opzione di trattamento nel breve

Le attuali opzioni terapeutiche per l’osteoartrosi (OA) del ginocchio hanno un’efficacia limitata ed effetti collaterali potenzialmente avversi. Un gruppo di ricercatori statunitensi ha condotto uno studio, pubblicato su “Journal of general internal medicine” nel 2019, nel quale si è evidenziato come il massaggio potrebbe essere un trattamento aggiuntivo sicuro ed efficace per la gestione della gonartrosi.

L’obiettivo dello studio clinico randomizzato è stato esaminare gli effetti del massaggio su tutto il corpo in relazione alla patologia, rispetto al controllo attivo (light-touch) e alle cure abituali. In seguito alla selezione, sono stati arruolati 222 adulti con OA del ginocchio, di cui 200 hanno completato le valutazioni a 8 settimane e 175 quelle a 52 settimane.

I soggetti dei gruppi massaggio o light-touch hanno ricevuto 8 trattamenti settimanali della durata di 1 ora, successivamente sono stati randomizzati all’intervento bisettimanale o all’assistenza abituale fino al termine del trial. ll gruppo di cura abituale ha continuato fino alla settimana 24.

Secondo l’analisi a 8 settimane, il massaggio migliorava significativamente i punteggi WOMAC Global rispetto al light-touch (- 8,16, 95% CI = – 13,50 a – 2,81) e alle cure abituali (- 9,55, 95% CI= – 14,66 a – 4,45). Inoltre, il massaggio riduceva il dolore, la rigidità e i punteggi della scala WOMAC della funzionalità fisica rispetto al light-touch (p < 0,001; p = 0,04; p = 0,02, rispettivamente) e all’assistenza abituale (p < 0,001; p = 0,002; p= 0,002; rispettivamente).
A 52 settimane, il test omnibus di qualsiasi differenza di gruppo nella variazione del WOMAC Global dalla soglia base a 52 settimane non era risultato significativo (p = 0,707, df = 3); ciò indica che non ci sono state differenze significative nei cambiamenti tra i gruppi.

Alla luce di questi risultati, il massaggio sembrerebbe essere efficace per alleviare i sintomi e sicuro, in quanto gli eventi avversi registrati sono stati minimi. Per questo sarebbe un’interessante opzione di trattamento a breve termine per l’osteoartrosi del ginocchio.
Invece, ulteriori benefici rispetto alla cura abituale non sono stati riscontrati dopo le 8 settimane di trattamento.

Fonte: Perlman, A., Fogerite, S. G., Glass, O., Bechard, E., Ali, A., Njike, V. Y., Pieper, C., Dmitrieva, N. O., Luciano, A., Rosenberger, L., Keever, T., Milak, C., Finkelstein, E. A., Mahon, G., Campanile, G., Cotter, A., & Katz, D. L. (2019). Efficacy and Safety of Massage for Osteoarthritis of the Knee: a Randomized Clinical Trial. Journal of general internal medicine, 34(3), 379–386. https://doi.org/10.1007/s11606-018-4763-5

 (https://link.springer.com/article/10.1007/s11606-018-4763-5)

IT-NON-07068-W-05/2024