Pazienti con cancro del polmone e monitoraggio elettronico degli esiti segnalati durante la chemioterapia

I pazienti con cancro del polmone hanno un elevato carico di sintomi e una ridotta qualità della vita. Ad oggi, le piattaforme elettroniche di esito segnalato dal paziente (PRO) forniscono ripetuti sondaggi longitudinali via web o telefono ai pazienti, e avvisano i medici in merito ai sintomi. Questo studio, perciò, ha voluto concentrarsi sul determinare la fattibilità del monitoraggio elettronico PRO nei pazienti con cancro del polmone che ricevono un trattamento in contesti comunitari.


Gli adulti in trattamento per il carcinoma polmonare (avanzato o metastatico) in 26 siti comunitari, sono stati invitati a partecipare a questa ricerca prospettica di monitoraggio elettronico settimanale dei sintomi PRO per 12 mesi. Dopodiché, a 3 mesi sono stati somministrati dei sondaggi che andavano a valutare la soddisfazione dei pazienti con il sistema elettronico PRO e sono conseguentemente state generate statistiche descrittive per dati demografici, tassi di completamento del sondaggio, comparsa dei sintomi e approcci di gestione degli avvisi PRO del fornitore. Le relazioni a coppie tra gli elementi dei sintomi, poi, sono state valutate utilizzando coefficienti di correlazione intra-individuali per misure ripetute.


I risultati ottenuti hanno evidenziato come i pazienti con cancro del polmone che partecipavano a PRO elettronici erano più anziani, avevano un performance-status peggiore, presentavano più comorbidità e meno esperienza tecnologica rispetto ai pazienti con altri tumori. Nei sondaggi PRO, invece, quasi tutti i pazienti hanno riferito sintomi gravi o in peggioramento durante la partecipazione, con il 33% dei sondaggi che includeva sintomi di tale decorso. Il dolore è stato il sintomo più frequentemente descritto e quello più duraturo, associato a un ridotto livello di attività. Più della metà degli avvisi ai medici per i sintomi preoccupanti ha portato all’intervento.


Tuttavia, la maggioranza dei partecipanti raccomanderebbe l’uso del monitoraggio elettronico PRO ad altri pazienti affetti da cancro ai polmoni.


Il monitoraggio settimanale dei pazienti con cancro del polmone, utilizzando sondaggi elettronici PRO convalidati, è stato possibile in uno studio pragmatico multicentrico, basato sulla comunità. È stato rilevato un elevato carico di sintomi specifici per il cancro del polmone e l’intervento dei medici in risposta agli avvisi è stato frequente, suggerendo quindi che i PRO elettronici potrebbero risultare una strategia utile, ideale nell’individuazione di sintomi attuabili che permetterebbero di ottimizzare il benessere in questo gruppo di pazienti.


Fonte: Lung Cancer

IT-NON-05741-W-10/2023