Sanità: D’Amato (Lazio), ‘primi in Italia per rete trauma e secondi per ictus’

“Secondo i risultati elaborati nella ricerca delle reti tempo-dipendenti dall’Agenzia nazionale per i servizi sanitari (Agenas), il Servizio sanitario regionale del Lazio risulta al primo posto nella gestione della rete trauma e al secondo nella gestione della rete ictus. Due risultati particolarmente significativi che dimostrano il miglioramento delle performances nella gestione delle reti tempo-dipendenti”. Lo dichiara in una nota l’assessore alla Sanità e Integrazione sociosanitaria del Lazio, Alessio D’Amato, ricordando che “questi dati Agenas arrivano successivamente al riconoscimento nel ranking dei Lea (Livelli essenziali di assistenza) che, per la prima volta, con un dato di 203, vede la nostra Regione superare i 200 punti”.


Fonte: Adnkronos Salute