Sanità: in 30 ore nati 36 bebè, record al Fatebenefratelli Isola Tiberina Roma

Trentasei bambini nati in 30 ore. È il record di parti dell’ospedale Fatebenefratelli Isola Tiberina di Roma, raggiunto nell’ultimo fine settimana. La storica struttura sanitaria romana ha una media di 3.200 parti l’anno, vale a dire circa 9 al giorno. “Quindi il dato, nel fine settimana, si è più che triplicato”, riferisce il quotidiano ‘Leggo’.


“Ma la media, nel nostro campo, è solo matematica – spiega alla testata Antonio Ragusa, direttore del reparto di Ostetricia e Ginecologia – Scelgono i bambini quando nascere. Ci sono giorni che ne viene alla luce solo uno e giorni che ne arriva una dozzina. La nostra è l’isola più piccola al mondo e quella a più alta densità abitativa”.


Al Fatebenefratelli, oltre all’exploit dell’ultimo fine settimana, non sono mai calate le nascite, neanche in pandemia quando l’Italia registrava una riduzione dell’8%. I 36 neonati stanno tutti bene così come le loro mamme; 14 sono già in uscita.


Fonte: Adnkronos Salute