Sanità: Speranza, ‘parola chiave prossimità, in Pnrr 2 mld per Case comunità’

Il modello delle Case della salute “è molto importante” e “dobbiamo provare a valorizzarlo anche in altre parti del nostro Paese. È un modello positivo in linea con l’impostazione che stiamo costruendo sul Pnrr”, il Piano nazionale di ripresa e resilienza, “dove la parola chiave è prossimità e dove sono individuati 2 miliardi di euro per rafforzare, costruire e promuovere Case di comunità. La Casa di comunità è qualcosa che esattamente dentro questo spirito. Lavoriamo in questa direzione”. Lo ha sottolineato il ministro della Salute Roberto Speranza, oggi in occasione della sua visita alla Casa della salute ‘Le Piagge’ di Firenze.


“Noi abbiamo bisogno di rendere sempre più forte il nostro Servizio sanitario nazionale – ha aggiunto – e questo si fa a partire dalla parola prossimità. Dobbiamo costruire un Ssn che sia il più vicino possibile alle persone, che risponda immediatamente alle esigenze delle persone dove queste vivono e che provi a tenere insieme l’assistenza sanitaria con quella sociale, perché dovunque c’è un problema sanitario spesso arriva un problema sociale e dovunque c’è un problema sociale è più facile che arrivi un problema sanitario”.


Fonte: Adnkronos Salute