Sanità: Zampa (Pd), ‘investire su salute mentale con nuovo approccio inclusivo’

“Superare lo stigma con cui è stata spesso marchiata la malattia mentale e far prevalere la cultura della comunità sulla mentalità dello scarto: le parole che Papa Francesco ha pronunciato in occasione della Conferenza nazionale della salute mentale vanno accolte da tutti noi come una esortazione a prendersi cura dei più fragili tra i fragili. Occorre dunque sostenere con investimenti e rinnovato impegno di istituzioni e associazioni una realtà spesso troppo trascurata anche in un Paese che, come ha ricordato il presidente Mattarella, è stato pioniere per il superamento di limiti e barriere nella tutela delle persone con malattie psichiche”. È quanto dichiara Sandra Zampa, responsabile Salute nella segreteria del Pd.


“Sono proprio i più fragili ad avere diritto a una tutela che assicuri sempre il rispetto della dignità umana. Grazie dunque al ministro Speranza per avere voluto richiamare tutti noi e il Servizio sanitario nazionale alla responsabilità di prendersi cura delle persone con disagio psichico nella certezza che la patologia mentale non è un destino”, conclude.


Fonte: Adnkronos Salute