Screening per il tumore polmonare: linee guida dell’American College of Chest Physicians

L’American College of Chest Physicians ha pubblicato di recente sulla rivista Chest delle linee guida di pratica clinica, Screening for Lung Cancer: CHEST Guideline and Expert Panel Report. Il documento contiene 16 raccomandazioni basate sull’evidenza e un aggiornamento sui benefici, i danni e l’implementazione dello screening con tomografia computerizzata (TC) del torace a basso dosaggio.


L’evidenza suggerisce che lo screening con TC a basso dosaggio per il cancro del polmone può ridurre i decessi correlati al cancro nel gruppo sottoposto a screening. Le nuove linee guida forniscono raccomandazioni sulla selezione degli individui idonei allo screening, la qualità dell’imaging e l’interpretazione delle immagini, la gestione dei risultati rilevati dallo schermo e l’efficacia degli interventi per smettere di fumare.


“L’obiettivo di queste linee guida è assistere le parti interessate nello sviluppo di programmi di screening di alta qualità e fornire ai clinici le informazioni necessarie per coinvolgere le persone a rischio al fine di aumentare il numero di screening”, afferma l’autore principale Peter Mazzone, primo autore dell’articolo.


“Nelle raccomandazioni è delineato chi dovrebbe essere sottoposto a screening e come dovrebbe essere il processo di screening dal punto di vista clinico. Per un singolo paziente, queste linee guida evidenziano l’importanza dell’educazione per promuovere decisioni informate e basate sul valore sull’opportunità di essere sottoposti a screening”.


Le linee guida presentate nel rapporto includono le seguenti raccomandazioni:

  • Per gli individui asintomatici di età compresa tra 50 e 80 anni che hanno fumato 20 pack-years o più e continuano a fumare o hanno smesso negli ultimi 15 anni, si consiglia di offrire uno screening annuale con TC a basso dosaggio.
  • Si consiglia che nei programmi di screening con TC a basso dosaggio vengano sviluppate strategie per massimizzare la conformità con gli esami di screening annuali e la valutazione dei risultati rilevati dallo screening.
  • Per le persone che attualmente fumano e sono sottoposte a screening con TC a basso dosaggio, si raccomanda che i programmi di screening forniscano un trattamento per smettere di fumare basato sull’evidenza, come raccomandato dal Servizio sanitario pubblico degli Stati Uniti.


Fonte: CHEST Guideline and Expert Panel Report

IT-NON-05121-W-07/2023