Trovato interruttore nella difesa di una cellula immunitaria contro il melanoma

Un recente studio ha scoperto un “interruttore” metabolico chiave guidato da un enzima, la nicotinamide fosforibosiltransferasi (Nampt), che gioca un ruolo importante nel modo in cui alcune cellule immunitarie combattono i melanomi.


Il team di ricerca ha scoperto che una specifica via di segnalazione infiammatoria innesca Nampt. Quando questa via inducibile Nampt è interrotta, anche la funzione antitumorale delle cellule è compromessa.


In base ai risultati di questo lavoro, i ricercatori vogliono adesso capire se le nuove terapie che migliorano il percorso Nampt nelle cellule immunitarie dei tumori possano portare a risultati migliori. Il prossimo passo sarà infatti capire se le terapie che rafforzano questo percorso in alcune cellule immunitarie possano essere la base per trattamenti più efficaci.


Fonte: Nature Communications

IT-NON-04683-W-05/2023