TTPa: coagulazione e fibrinolisi

I pazienti con porpora trombocitopenica trombotica acquisita (TTP), non presentano alcuna grave anomalia nella coagulazione o nella fibrinolisi, ma la portata esatta delle anomalie presenti è poco chiara.

Un recente studio ha esaminato 138 pazienti con TTP acquisita e 46 pazienti con CID settica, paragonando i parametri della coagulazione nei due gruppi. La conta piastrinica nei pazienti con TTP acquisita era significativamente inferiore rispetto a quella dei pazienti con CID, mentre INR e TTPA erano significativamente più elevati e prolungati in questi ultimi.

I valori di antitrombina (AT) erano significativamente inferiori nei pazienti con CID settica, mentre in quelli con TTP acquisita erano pressoché normali. Per quanto entrambi i gruppi presentassero incrementi dei prodotti di degradazione del fibrinogeno (FDP) e del D-dimero, essi erano significativamente maggiori nei pazienti con CID settica.

Dei 138 pazienti con TTP acquisita, 25 hanno ricevuto la diagnosi di CID settica in base ai criteri diagnostici del Ministero della Salute, del Lavoro e del Welfare giapponese e di quelli della Japanese Association of Acute Medicine.

Le analisi statistiche hanno dimostrato che la TTP acquisita dovrebbe essere diagnosticata sulla base di grave trombocitopenia, livelli di AT normali e livelli di FDP lievemente elevati.

I dati del presente studio dunque indicano che 3 test di laboratorio di routine potrebbero distinguere la TTP acquisita dalla CID settica. 

Fonte:J Intensive Care Med 2020