Tumori polmonari: varianti a rischio in donne non fumatrici

Gli studi genomici e sulle associazioni di geni candidati hanno identificato polimorfismi associati al rischio di tumori polmonari nei soggetti che non hanno mai fumato. E’ stata condotta un’indagine allo scopo di valutare l’associazione fra 11 polimorfismi identificati in donne che non hanno mai fumato con i tumori polmonari riscontrati in fumatori di sesso maschile.

Sono stati identificati 714 pazienti con tumori polmonari e 626 soggetti di controllo sani: due polimorfismi sono risultati associati al rischio di tumore polmonare nei fumatori di sesso maschile come nelle donne che non hanno mai fumato.
Gli uomini fumatori portatori dell’allele variante rs4975616 presentavano una riduzione significativa del rischio di tumore polmonare all’interno di un modello codominante.

Anche il polimorfismo rs9387478 riduce significativamente il rischio di tumore polmonare negli uomini fumatori nel modello codominante, e nell’ambito dell’analisi stratificata l’associazione fra questi polimorfismi ed il rischio di tumore polmonare risulta predominante in coloro che fumano di meno e nei casi di adenocarcinoma.

Questi risultati suggeriscono che un sottogruppo di polimorfismi noto per essere associati al rischio di tumore polmonare nelle donne che non hanno mai fumato risulta associato anche con il rischio di tumore polmonare negli uomini di sesso maschile. 


Fonte: Korean J Intern Med online 2019

IT-NON-01417-W-01/2022