Verde indocianina e broncoscopia nella localizzazione dei noduli polmonari

La localizzazione accurata dei noduli polmonari diventa un passaggio cruciale nella diagnosi e nel trattamento. Tuttavia, l’efficacia e l’accuratezza della localizzazione guidata da broncoscopia di navigazione elettromagnetica (ENB) con iniezione di verde indocianina (ICG) per la resezione polmonare di chirurgia toracoscopica video-assistita (VATS) rimangono ad oggi ancora poco chiare.

Gli specialisti hanno quindi voluto condurre uno studio retrospettivo su pazienti a cui erano stati individuati piccoli noduli polmonari e che erano stati poi sottoposti a resezione polmonare dopo la localizzazione guidata da ENB. È stata condotta l’analisi dell’efficacia e dell’accuratezza della localizzazione guidata da ENB.

A fronte di un numero totale di 181 noduli polmonari in 173 pazienti, il tempo di localizzazione nodulare guidata da ENB si è assestato intorno ai 7,99±4,9 minuti. La percentuale di successo della localizzazione dei noduli è stata del 98,3%, mentre l’accuratezza è stata dell’89% senza alcuna complicazione. Inoltre, tutti i pazienti hanno ricevuto un intervento chirurgico toracoscopico dopo la localizzazione e tutti i noduli sono stati completamente asportati. Poi, è stato utilizzato un sistema di punteggio personalizzato per valutare l’accuratezza della localizzazione e i pazienti sono stati divisi in quattro gruppi in base ad esso; l’accuratezza della localizzazione è stata positivamente associata al segno del bronco e negativamente alla posizione del nodulo.

Dagli esiti ottenuti risulta chiaro come la localizzazione dei noduli polmonari guidata da ENB mediante iniezione di ICG sia un metodo accurato ed efficace con un tempo operatorio breve e poche complicazioni, che potrebbe quindi essere ampiamente utilizzato nella pratica clinica.

Fonte: Translational Lung Cancer Research

IT-NON-06246-W-01/2024