cookies
 
  • Profilo
  • Esci
  • |   Numero Verde 800.23.99.89
Imagen News

Vaiolo delle scimmie: due casi separati riportati nel Regno Unito

14-09-2018
Reuters Health News
 
 
(Reuters Health) – Due persone, nel Regno Unito, hanno ricevuto la diagnosi di una rara infezione virale da vaiolo delle scimmie, anche nota come monkeypox. I due casi, separati tra loro, potrebbero essere ricollegabili a viaggi in Africa occidentale, almeno secondo quanto riferito dalle autorità britanniche ieri.

Il secondo dei due casi, in particolare, avrebbe interessato una persona che ha di recente fatto un viaggio in Nigeria ed è stato trattato in un centro specialistico per malattie infettive respiratorie a Liverpool. Anche il primo paziente sarebbe stato in Nigeria e sarebbe stato diagnosticato la settimana scorsa in Cornovaglia, mentre attualmente è in cura a Londra.

Il vaiolo delle scimmie è una rara infezione virale che non si diffonde facilmente da persona a persona. Il virus è simile a quello del vaiolo dell'uomo, eradicato ormai dal 1980. Sebbene quello delle scimmie sia molto più lieve del vaiolo, con la maggior parte delle persone infette che si riprende dopo poche settimane, in rari casi può essere mortale.

“Stiamo lavorando duramente per contattare le persone, compresi gli operatori sanitari, che potrebbero essere venuti in contatto con le persone infette, per fornire loro consigli sulla salute”, ha dichiarato Nick Phin, vicedirettore del servizio nazionale per le infezioni del Public Health England.

Fonte: Reuters Health News



 
Per visualizzare tutte le notizie di MSD Salute, accedi con le tue credenziali o registrati gratuitamente.