cookies
 
  • Profilo
  • Esci
  • |   Numero Verde 800.23.99.89
Imagen News

Osteoartrosi: camminare svelti ritarda la sostituzione del ginocchio

08-11-2018
Popular Science
 
 
Nei soggetti con osteoartrosi del ginocchio, o che ne sono ad alto rischio, camminare a passo svelto per soli 5 minuti al giorno può ridurre il rischio di sostituzione totale del ginocchio nell’arco di 5 anni.

Come affermato da Hiral Master dell’università del Delaware, autore di uno studio condotto su 1.854 soggetti, la letteratura precedente non è stata univoca sull’eventualità che in questa popolazione camminare a passo svelto possa risultare di beneficio o causi ulteriori danni.

Il presente studio rappresenta un punto di partenza per i pazienti con osteoartrosi del ginocchio, ed ha anche enormi implicazioni per i costi sanitari, dato che nel 2005 sono state effettuate 450.000 sostituzioni di ginocchio, e si prevede che entro il 2030 esse arriveranno a 3,4 milioni.

I pazienti che sono maggiormente attivi mantengono il condizionamento muscolare e la produzione di fluidi, il che può supportare l’articolazione e proteggere la cartilagine. Il livello di attività inoltre è predittivo della massa corporea, il che risulta importante ai fini del peso che viene distribuito alle articolazioni.

Che un paziente necessiti o meno della sostituzione del ginocchio, camminare rappresenta una buona attività da intraprendere, e dato che la sostituzione del ginocchio ha una durata limitata qualunque rinvio è il benvenuto. Il passo richiesto per ottenere il beneficio non è neanche lontanamente vicino ad una corsa, ed anche nei soggetti con osteoartrosi grave 10 minuti di camminata a passo svelto al giorno sono sicuri.

Per quanto il dolore potrebbe incrementare subito dopo questa attività, questo incremento non è a lungo termine, ed in futuro si prevede la pubblicazione di dati che suggeriscono che il beneficio aumenta con il numero di minuti di deambulazione. 

Fonte:American College of Rheumatology (ACR) 2018 Annual Meeting
 
Per visualizzare tutte le notizie di MSD Salute, accedi con le tue credenziali o registrati gratuitamente.