cookies

09-10-2019

TEMPO DI LETTURA 1 MIN

Reflusso gastroesofageo e reflusso notturno

E’ stato condotto in Cina uno studio per valutare l’attuale status della diagnosi e del trattamento del reflusso gastroesofageo nei pazienti che lamentano reflusso notturno.

Lo studio ha preso in considerazione 4.978 pazienti, di cui 4.374 hanno completato l’indagine basata su un questionario.

I sintomi di bruciore precordiale e rigurgito risultavano più gravi durante la notte che durante il giorno. L’età ed il BMI dei pazienti erano positivamente correlati con la gravità del reflusso sia di giorno che di notte, ed è stata riscontrata una correlazione positiva fra gravità del reflusso notturno e fattori relativi allo stile di vita come fumo, dieta ricca in grassi, consumo di bevande gassate, abitudine a cenare dopo le 21.00 e russamento durante il sonno.

Bruciore precordiale e rigurgito notturni risultano positivamente correlati a disturbi del sonno. Alcuni fattori relativi allo stile di vita risultano dunque associati alla gravità del reflusso notturno, ed esso influenza la qualità del sonno.

Secondo i ricercatori sarebbe dunque di beneficio rafforzare e rendere maggiormente comuni la diagnosi ed il trattamento del reflusso notturno. 

Fonte: Dig Dis online 2019

 

Le ultime notizie

22-10-2019

TEMPO DI LETTURA 1 MIN

Il fumo passivo danneggia la vista dei bambini

By Reuters Health News

22-10-2019

TEMPO DI LETTURA 1 MIN

Integrazione licopene migliora la qualità dello sperma

By Popular Science

22-10-2019

TEMPO DI LETTURA 1 MIN

Correlazione fra chirurgia bariatrica e reflusso gastroesofageo

By Popular Science

22-10-2019

TEMPO DI LETTURA 1 MIN

Donne in dialisi e gravidanza

By Popular Science

22-10-2019

TEMPO DI LETTURA 1 MIN

Diabete: mantenere la perdita di peso per preservare i benefici

By Popular Science