cookies

02-12-2019

TEMPO DI LETTURA 1 MIN

Vaccinazioni obbligatorie: l’European Academy of Pediatrics

La vaccinazione dei bambini rappresenta uno degli interventi maggiormente convenienti per la riduzione di morbidità e mortalità infantili.

I genitori che scelgono di non vaccinare i propri figli nonostante la disponibilità di informazioni sulle evidenze di sicurezza ed efficacia dei vaccini potrebbero compromettere gravemente la salute tanto dei propri figli quanto degli altri bambini.

Il pensiero etico contemporaneo sui limiti delle decisioni genitoriali sul trattamento sanitario dei figli spesso prende in considerazione il campo della discrezione del genitore, ma nel caso delle vaccinazioni questo ragionamento diviene leggermente meno diretto, in quanto i benefici non vengono soltanto accumulati in un singolo bambino, ma riguardano anche gli altri bambini della popolazione.

Forzare i genitori di certo non è l’unica soluzione per contrastare il timore dei vaccini. Le autorità sanitarie dovrebbero di certo finanziare ricerche ed impiegare risorse nel combattere la disinformazione sui vaccini.

Sarebbe ovviamente preferibile ottenere elevati tassi di copertura vaccinale tramite l’educazione sia dei genitori che dei medici senza adottare alcuna misura legale per le vaccinazioni obbligatorie.

Nelle nazioni in cui la diffusione dei vaccini è scarsa ed in cui si verificano focolai epidemici di malattie prevenibili con i vaccini stessi l’implementazione delle vaccinazioni obbligatorie con ogni probabilità servirebbe a salvare le vite dei bambini.

L’European Academy of Pediatrics richiede azioni per rendere tutte le vaccinazioni delle agende pediatriche un dato di fatto per tutti i bambini europei. 

Fonte: Eur J Pediatr online 2019

IT-NON-01310-W-12/2021

 

Le ultime notizie

10-12-2019

TEMPO DI LETTURA 1 MIN

Apnee notturne. Donne sottovalutate e sottotrattate

Le donne che soffrono di apnee ostruttive del sono rischiano di essere sottodiagnosticate e, conseguentemente, non trattate in modo adeguato. Tutto dipende dalle linee guida che si prendono in considerazione.

By Reuters Health News

10-12-2019

TEMPO DI LETTURA 1 MIN

Alzheimer. Funzionano gli ultrasuoni focalizzati a bassa intensità

Gli ultrasuoni focalizzati a bassa intensità, guidati tramite RMN, possono aprire con sicurezza la barriera ematoencefalica e, teoricamente, consentire l’erogazione mirata dei farmaci in pazienti con Malattia di Alzheimer

By Popular Science

10-12-2019

TEMPO DI LETTURA 1 MIN

Profili cutanei metilazione del DNA in pazienti con dermatite atopica

La predisposizione alla dermatite atopica viene creata da fattori sia genetici che ambientali, e la metilazione del DNA può costituire un fattore predisponente addizionale.

By Popular Science

10-12-2019

TEMPO DI LETTURA 1 MIN

Leucemia mieloide acuta: nuovo biomarcatore prognostico-terapeutico

Sono in aumento gli studi che mostrano una disregolazione dell’EZH2 mediata dalla relativa mutazione ed espressione in diversi tumori umani, fra cui la leucemia mieloide acuta.

By Popular Science

10-12-2019

TEMPO DI LETTURA 1 MIN

Paralisi corde vocali: tempi ripresa connessi a sito danno neurale

Nei casi di paralisi delle corde vocali, più ampia è la distanza dalla corda vocale al sito danneggiato, maggiore sarà il tempo di recupero.

By Popular Science